Perché la UX Design può essere il tuo miglior Marketing - Eye Studios

Perché la UX Design può essere il tuo miglior Marketing

Reading Time: 4 minutes
Perché la UX Design può essere il tuo miglior Marketing

Perché la UX Design può essere il tuo miglior Marketing

Hai mai provato un profumo prima di acquistarlo?

Hai mai fatto test drive di un’auto prima di firmare i documenti per l’acquisto?

Se hai risposto Sì ad una delle due domande, hai vissuto sulla tua pelle ciò che stiamo per analizzare.

Di cosa si tratta?

I prodotti digitali (App, SaaS, Software) di maggior successo sfruttano la UX Design come veicolo principale per acquisire, attivare e fidelizzare i clienti.

Slack, Atlassian, Shopify, (e molti altri) sono in grado di scalare più velocemente grazie a questo cambio di approccio.

Ma come si fa? Come puoi applicarlo da adesso anche al tuo prodotto?

Vediamolo insieme.

Dove tutto inizia

Tutto inizia dalla User Research, elemento chiave della UX Design ma anche di ogni team di marketing.

Questa relazione permette di prendere le migliori decisioni di design basate sui risultati della ricerca.

UX Design, Marketing e Vendite

Qual è l’obiettivo più comune delle tue attuali attività di marketing e advertising?

Molto probabilmente l’acquisizione di lead, vero?

Ma se il successo di una campagna di marketing viene valutato attraverso il numero di lead che genera, è chiaro che una grande Esperienza Utente costituisce un ruolo vitale per la conversione.

Questo è il motivo per cui è fondamentale conoscere i tuoi utenti per sapere:

  • Cosa preferiscono
  • Cosa non sopportano
  • Quali problemi hanno

Con un buon processo di UX Design il tuo prodotto potrà quindi stimolare al massimo gli utenti che arrivano e aumentare il numero di conversioni.

Tra poco vedrai dove iniziare per migliorare l’esperienza utente del tuo prodotto, ma prima…

Analizziamo 4 premesse fondamentali:

UX Design non è solo Usabilità

L’usabilità ricopre una parte importantissima dell’esperienza utente (UX): Facilità d’utilizzo, prestazioni e velocità, accessibilità visiva dell’interfaccia.

La UX Design, però, ricopre un ruolo molto più ampio.

Si occupa dell’intero processo di interazione tra un utente ed il prodotto.

Quindi il tuo prodotto potrà avere un’ottima usabilità, ma ciò non significa che avrà anche un’ottima User Experience.

Se vuoi approfondire meglio cosa si intende con UX Design, leggi questo articolo sul nostro blog oppure approfondisci il nostro servizio alla pagina dedicata.

Il Marketing ha bisogno della UX Design

Un ottimo processo di design del tuo prodotto permette di soddisfare e rendere felici i tuoi utenti target.

In questo modo il tuo prodotto si distingue dalla concorrenza ti permette di innovare e farti notare.

Un’ottima UX Design fidelizza i tuoi clienti

La maggior parte degli utenti abbandona un software quando è troppo complicato e quando non soddisfa il loro problema principale.

I motivi principali per cui gli utenti smettono di usare un app o un software sono:

  • Poca utilità (non hai attirato la persona giusta)
  • Poca usabilità (difficile da usare, cercano un’altra soluzione)

Equilibrio tra UX e marketing

Un’attenzione ossessiva alla conversione e all’acquisto, può impattare negativamente sulla User Experience del tuo prodotto.

Il giusto equilibrio deve permette all’utente di vivere al meglio l’utilizzo del software o dell’app, guidandolo in maniera naturale alla conversione o all’upgrade.

Come migliorare l’Esperienza Utente del tuo prodotto

Tutto inizia con la ricerca della risposta a questa domanda:

Quale risultato si aspettano di ottenere le persone quando acquistano il mio prodotto?

La risposta può ricadere in 3 macro gruppi.

I tuoi utenti cercano solitamente un risultato:

  1. Tecnico: ovvero “quali attività gli utenti vogliono portare a termine usando il mio prodotto?”. Per una piattaforma di Web Analytics può essere il monitoraggio di KPI chiave del proprio sito web, oppure per un software di editing grafico può essere la creazione di creatività per i social media.
  2. Emotivo: risponde a “come i miei clienti vogliono sentirsi (o evitare di sentirsi) quando usano il mio prodotto?”. Può trattarsi di una sensazione di compimento quando si ottengono nuove idee (nell’esempio precedente del software di Web Analytics).
  3. Sociale: ovvero “come i miei clienti vengono percepiti dagli altri quando utilizzano il mio prodotto?”

Mantieni le promesse

Non deludere l’utente.

È il punto più delicato quando è il prodotto a guidare la tua strategia.

Per avere successo, il valore che gli utenti percepiscono del tuo prodotto deve corrispondere al valore ottenuto con l’utilizzo.

Maggiore è il divario di valore tra i due, maggiore saranno gli utenti che abbandonano.

Wes Bush chiama questa differenza il Value Gap.

Una buona User Experience del tuo prodotto che copre tutti i touchpoint del customer journey, permette di creare un rapporto di fiducia con i tuoi utenti.

In caso contrario? Cosa succede?

Secondo il Product Led Institute, è necessario misurare il time-to-value.

Analizza il flusso di iscrizione del tuo prodotto.

Quando un nuovo utente si iscrive per la prima volta, quanto tempo impiega prima di percepirne il vero valore?

Poniti le seguenti domande:

  • Le prime interazioni che l’utente ha con il mio prodotto, portano subito ad un “successo” nell’utilizzo?
  • La fase di onboarding di un nuovo utente all’interno del software, è intuitiva e guida le persone durante il journey?
  • Durante l’utilizzo sono presenti rallentamenti e distrazioni dal compimento della task principale?

Il risultato

Il prodotto diventa la leva di marketing principale.

Il marketing delle aziende “tradizionali” è guidato dal reparto sales che si basa sulle relazioni cliente-fornitore per vendere contratti.

Al contrario, le aziende guidate dal prodotto, guidano il proprio marketing con il prodotto stesso.

Quindi se offri un’esperienza mediocre, sentirai un impatto immediato su conversioni e sulla fidelizzazione dei tuoi utenti.

Consiglio extra

Con questo tipo di approccio, la pagina che parla dei prezzi diventa una delle più importanti.

Devi riuscire a comunicare il giusto mix di features gratuite e a pagamento, con l’obiettivo di attivare più utenti possibili.

Il modo migliore per convertirli in acquirenti e farli entrare a contatto con il tuo prodotto il prima possibile.

Prezzi chiari e completi sono i punti di forza.

Abbiamo realizzato un breve video sul nostro canale YouTube che parla dei consigli di UX Design per ecommerce.

Alcuni di questi possono tornare molto utili per la pagina di pricing.


Newsletter ✉️

Migliora la tua azienda
grazie alla UX Design!

Raccontaci la tua idea

Raccontaci
la tua idea

Richiesta

Dopo aver inviato la tua richiesta verrai contattato entro 24h

Meeting

Organizziamo insieme una chiamata per conoscerci ed ascoltarti

Start!

Se facciamo al caso tuo, iniziamo a lavorare insieme al tuo progetto